Visura catastale storica: quali sono i costi?

Notai, Catasto

Se la vostra necessità è quella di conoscere la storia di un determinato terreno o fabbricato, allora dovete fare riferimento alla visura catastale storica. La sua richiesta allo sportello del Catasto oppure online comporta in ogni caso dei costi. Vediamo quali sono e a quanto ammontano.

Visura catastale storica: i costi

Primo dubbio da chiarire: cosa sono le visure catastali? Si tratta di documenti rilasciati dagli Uffici del Catasto che consentono di individuare l’esatta ubicazione di un bene immobile attraverso i dati identificativi catastali. Se volete approfondire l'argomento, vi consigliamo la lettura della nostra guida completa sulle visure catastali, nella quale troverete anche tantissimi contenuti scaricabili gratuitamente. 

A cosa serve una visura catastale storica?

Tra le diverse tipologie di visure catastali che possono essere richieste, anche online, vi è la visura catastale storica. Questo documento contiene tutte le variazioni catastali avvenute nel tempo relativamente a un terreno o un fabbricato. Serve quindi per conoscere la storia di un immobile a partire dai suoi identificativi catastali o dal soggetto intestatario e contiene l'indicazione dei precedenti proprietari e dati catastali, dei frazionamenti e delle particelle soppresse.

La visura catastale storica viene richiesta, ad esempio, nelle trattative preliminari di compravendita, in caso di necessità di documenti per il calcolo dell’IMU o per la dichiarazione dei redditi, ecc...

Le tipologie di visura catastale storica

La visura catastale storica può essere richiesta partendo alternativamente da:

  • identificativi catastali (foglio, mappale o particella, subalterno)
  • soggetto intestatario (persona fisica o società)

Nel primo caso abbiamo una visura catastale storica per immobile, mentre nel secondo una visura catastale storica per soggetto.

Con la visura catastale storica per immobile sono certificati i dati fiscali e le superfici catastali dell'immobile oggetto di ricerca relativamente a tutte le situazioni cronologicamente afferenti il periodo ventennale antecedente e lo stato attuale depositato in Catasto.

Nella visura catastale storica per soggetto sono indicati invece i dati catastali, i metri quadri, l'indirizzo, il regime e la quota di diritto reale e anche il periodo in cui il soggetto ispezionato è stato intestatario dei beni immobili rilevati.

Quanto costa una visura catastale storica?

Il costo di una visura catastale si compone generalmente da due voci: i tributi speciali catastali e i costi di servizio per la fornitura di del documento.

Quando il documento viene richiesto presso gli uffici del Catasto il costo è costituito solamente dai tributi catastali, calcolati per ogni 10 unità immobiliari rilevate. In questo caso non sono, quindi, addebitati i compensi per la fornitura del servizio.

Sulla base della lettura dalla tabella dei tributi speciali catastali, i costi per le visure allo sportello risultano i seguenti:

  • visura per soggetto, l’importo è pari a 1,00 euro per ogni 10 unità immobiliari, o frazione di 10;
  • visura, attuale o storica, per immobile, l’importo è di 1,00 euro;
  • visura della mappa, l’importo è di 1,00 euro.

Ci sono inoltre particolari casi previsti da specifiche disposizioni di legge in cui è prevista l'esenzione dal pagamento dei tributi speciali. Tra questi rientrano, per esempio, le richieste effettuate dai titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento sull'immobile iscritto in Catasto.

Il costo di una visura catastale storica online

Recarsi personalmente all'Ufficio del Catasto implica anche dei costi in termini di tempo, nonché di spostamento. Pensiamo infatti alle lunghe attese che si possono creare allo sportello, ma anche alle spese di trasporto auto o bus/metro, del parcheggio, ecc...

Tenendo presenti queste considerazioni, risulta quindi utile procedere con la richiesta della visura catastale storica online. Rispetto a quanto esposto in precedenza, per le visure erogate online l’importo dovuto a titolo di tributo speciale catastale è calcolato applicando la tariffa vigente diminuita del 10%. A questo costo si dovranno poi aggiungere le spese relative all'erogazione del servizio online.

Su VisureItalia è possibile richiedere online visure catastali, comprese quelle storiche. Se possedete gli identificativi catastali dell'immobile o i dati del soggetto intestatario e avete bisogno di conoscere tutti gli altri dati storici, potete procedere con la richiesta. I tempi di consegna standard sono di 2 ore lavorative, ma richiedendo l'urgenza si riducono fino a 15 minuti.

Tag: Notai, Catasto

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com.

Riproduzione riservata ©

Autore: Francesco Marras

Francesco Marras

Ha acquisito una formazione tecnica in architettura di interni e nell’architettura del paesaggio. Da venti anni svolge la professione di visurista per ispezioni ipotecarie e catastali presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari ed il Catasto per conto di studi notarili, enti di riscossione e istituti di credito. In VisureItalia ricopre il ruolo di Responsabile del Settore Legale e coordina le attività del team di visuristi.

Potrebbero interessarti anche

Aggiungi un commento

TROVA CIO' CHE TI SERVE
    Visura Italia Smart Focus banner sidebar

    Iscriviti alla Newsletter

    Iscriviti per essere sempre aggiornato su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi.

    Seguici

    smart-focus-visureitalia-banner-pubblicita