Mutui immobiliari alle famiglie italiane in aumento del 97%

Privati, Immobiliare

Riparte il mercato dei mutui immobiliari, con un aumento del 97% nel 2015: ecco i dati forniti dall'Abi.

mercato immobiliare

Mutui immobiliari in aumento

Si è appena concluso il 2015, e si tirano le somme dell'andamento del mercato immobiliare con una notizia davvero positiva: le erogazioni di mutui immobiliari alle famiglie italiane hanno registrato un aumento annuo del 97,1% rispetto all'anno precedente. Lo rende noto l'Abi, i cui dati relativi al periodo che va da gennaio a dicembre 2015 evidenziano una ripresa del mercato dei finanziamenti per l'acquisto di un nuovo immobile.

Nello specifico, l'ammontare delle erogazioni di nuovi mutui per il 2015 è stato di 49,826 miliardi di euro rispetto ai 25,283 miliardi dello stesso periodo nel 2014, con un'incidenza delle surroghe sul totale dei nuovi finanziamenti pari a circa il 31%. Rispetto al 2013, invece, le nuove erogazioni sono più che raddoppiate, quando furono registrati circa 20,712 miliardi per le erogazioni di nuovi mutui.

Aumentano i mutui a tasso fisso

Nell'intero anno 2015, i mutui a tasso variabile rappresentano il 42,8% delle nuove erogazioni complessive, mentre nei mesi più recenti sono andate via via crescendo i mutui a tasso fisso che hanno raggiunto i 2/3 delle nuove erogazioni a dicembre 2015, mentre nei mesi precedenti erano il 25%.

La forte ripresa delle nuove erogazioni si sta riflettendo anche sul totale dei mutui in essere delle famiglie. Sulla base degli ultimi dati ufficiali disponibili, relativi a fine novembre 2015, l'ammontare complessivo dei mutui in essere delle famiglie ha registrato un variazione positiva dello 0,5% nei confronti di fine novembre 2014, confermando, pertanto, la ripresa del mercato dei mutui.

I dati hanno però generato non poche discussioni: più analisti hanno infatti notato che alla ripresa delle erogazioni per nuovi mutui non ha fatto da contrappeso una ripresa del mercato immobiliare altrettanto forte. L'Abi precisa che "la forte ripresa delle nuove erogazioni si sta riflettendo anche sul totale dei mutui in essere delle famiglie. Sulla base degli ultimi dati ufficiali disponibili, relativi a fine novembre 2015, l'ammontare complessivo dei mutui in essere delle famiglie ha registrato un variazione positiva dello 0,5% nei confronti di fine novembre 2014, confermando, pertanto, la ripresa del mercato dei mutui".

Leggi anche -> Mercato immobiliare: da case cantoniere a ville di lusso

Tag: Privati, Immobiliare

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com.

Riproduzione riservata ©

Autore: Redazione

Redazione

La Redazione di Smart Focus è composta da esperti in fiscalità e tributi (commercialisti, fiscalisti e tributaristi), in normative e legislazione (notai ed avvocati) nonché da professionisti (ingegneri, architetti, geometri, esperti visuristi, agenti immobiliari), in grado di affrontare le tematiche di attualità economica, fiscale e tributaria con l’obiettivo di fornire sempre informazioni complete, chiare ed aggiornate in modo semplice ed immediato.

Potrebbero interessarti anche

Aggiungi un commento

TROVA CIO' CHE TI SERVE
    Visura Italia Smart Focus banner sidebar

    Iscriviti alla Newsletter

    Iscriviti per essere sempre aggiornato su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi.

    Seguici

    smart-focus-visureitalia-banner-pubblicita