Differenza tra visura catastale e visura ipotecaria

Si parla tanto di visura immobiliare, ma in realtà si tratta di un termine di uso comune impropriamente utilizzato. Sarebbe infatti più corretto parlare di visura ipotecaria e saperla inoltre distinguere dalla visura catastale. Si tratta di documenti diversi sia per le informazioni contenute sia per le banche dati dalle quali sono estratti. Differenza tra visura catastale e visura ipotecaria

Con il termine visura si fa riferimento all'atto con il quale si prende visione di un documento. I documenti sono differenti in base alle banche dati nelle quali viene effettuata la ricerca, potrebbero essere infatti estratti dal Catasto, dalla Conservatoria RR.II., dalla Camera di Commercio o del Pubblico Registro Automobilistico.

Differenza tra visura catastale e immobiliare

Le informazioni riguardanti gli immobili li troviamo nel Catasto e nella Conservatoria RR.II.. Come anticipato però il termine visura immobiliare non è propriamente corretto e si dovrebbe parlare piuttosto di visura catastale e ipotecaria.

A cosa serve una visura catastale

Si tratta di un documento ufficiale del Catasto che contiene i dati catastali dell’immobile e dei soggetti intestatari. È solitamente utilizzato ad esempio a fini fiscali e reddituali nei casi di trattative di compravendita immobiliare, oppure per il calcolo dell’IMU, della TARI e della TASI. La visura catastale, disponibile velocemente online oppure presso gli uffici del Catasto, non è probatoria.  In essa non è infatti indicato il proprietario ma l’intestatario della ditta catastale, e a questa informazione si aggiungono:

  • la quota assegnata dagli Uffici del Catasto
  • l’ubicazione del bene immobile
  • i dati catastali identificativi (partita, foglio, particella o mappale, subalterno)
  • la categoria e la superficie o il numero di vani
  • la rendita catastale o il reddito dominicale o agrario.

In una visura catastale non vengo quindi indicati i dati dell’atto notarile e la natura dei diritti e le quote non sono tuttavia certe. Pertanto, per accertare la titolarità giuridica di un immobile in capo ad una soggetto è indispensabile procedere sempre con una visura ipotecaria.

Leggi anche >> Come richiedere le visure catastali online

Perché richiedere una visura ipotecaria

La visura ipotecaria è un documento estraibile attraverso l'accesso alla banca dati della Agenzia delle Entrate SisterQuesta visura viene realizzata attraverso i dati della Conservatoria RR.II., ovvero l'ufficio che raccoglie tutti gli atti riguardanti alle compravendite immobiliari, locazioni, passaggi di proprietà e ipoteche.

Con questo documento è possibile infatti ottenere l’elenco completo degli atti (trascrizioni, iscrizioni, annotamenti) relativi ad una persona, fisica o giuridica, nel periodo decorrente dalla data di automazione della competente Conservatoria fino alla data di aggiornamento. Richiedere una visura ipotecaria è necessario nelle trattative preliminari di compravendita immobiliare, qualora si debba disporre di atti notarili relativi a un bene immobile oppure in caso di azioni finalizzate al recupero di crediti e all'individuazione di gravami o pregiudizievoli su un immobile, terreno o fabbricato.

I dati contenuti nelle visure ipotecarie devono sempre essere rapportati e verificati con quelli presenti in Catasto. Per questo è possibile richiedere anche visura ipocatastale che consente di unire ed integrare i dati ipotecari con quelli catastali.

Tag: Catasto, Avvocati

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com.

Riproduzione riservata ©

Autore: Francesco Marras

Francesco Marras

Ha acquisito una formazione tecnica in architettura di interni e nell’architettura del paesaggio. Da venti anni svolge la professione di visurista per ispezioni ipotecarie e catastali presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari ed il Catasto per conto di studi notarili, enti di riscossione e istituti di credito. In VisureItalia ricopre il ruolo di Responsabile del Settore Legale e coordina le attività del team di visuristi.

Potrebbero interessarti anche

Aggiungi un commento

TROVA CIO' CHE TI SERVE
    Visura Italia Smart Focus banner sidebar

    Iscriviti alla Newsletter

    Iscriviti per essere sempre aggiornato su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi.

    Seguici

    smart-focus-visureitalia-banner-pubblicita